Quanti tipi di matita per occhi esistono?

La matita per gli occhi è probabilmente il cosmetico più usato per truccare quest’area del corpo. Le donne (e non solo!) di ogni età ne fanno uso. Spesso basta un semplice filo di matita nera per rendere il nostro sguardo meno spento, e conferirgli nuova intensità. Proprio per questo loro potere le matite nere sono molto apprezzate e diffuse, tanto che sul mercato se ne trovano di ogni genere. Quale scegliere quindi per truccare al meglio i nostri occhi? Dobbiamo capire che tipo di colore si concorda con quello del nostro occhio, che effetto vogliamo ottenere e così via. Inoltre è bene conoscere le principali categorie di matite presenti sul mercato, al fine di scegliere quella che più fa al caso nostro. Di seguito vedremo di analizzare al meglio queste tipologie, al fine di evidenziarne pro e contro.

  Le matite classiche sono quelle con la punta leggermente rigida. Si possono trovare in ogni tipo di colorazione, e si usano sia per l’esterno che per la rima interna dell’occhio. Sono da preferirsi in caso di pelle grassa: è una matita che ha una buona tenuta infatti, e tende a sbavare poco. Il costo è davvero minimo, anche se dipende dal marchio prescelto. Di solito con meno di 5 euro possiamo acquistare una matita di buona qualità, e ben realizzata;

  Il kajal invece è molto morbido, soprattutto rispetto a una matita classica. Si usa prettamente per l’interno dell’occhio, sulla rima oculare interna. Scrive bene anche quanto questa è particolarmente bagnata. Possiamo usarla anche per creare sfumature, in quanto è morbida e colora per bene la palpebra;

  L’eye liner a matita ha una punta molto morbida. Scrive molto bene, e anche in questo caso ne possiamo fare uso per creare sfumature precise e ottimali;

  Il matitone infine è una matita di grandi dimensioni, di solito morbida e cremosa. Possiamo usarla per esempio come ombretto.

Ci sono anche delle matite che resistono all’acqua. Sono definite water proof, hanno una durata molto lunga – e sono perfette per chi non rinuncia al make up neanche al mare o in piscina per esempio.